HackFest 2016

L’evento

Le iscrizioni per quest anno si sono concluse con un totale di 25 iscritti organizzati in 7 team i quali si aggiungeranno ai 15 team uscenti dal Summer Campus 2016 per un totale di 22 team.

La giuria

Anche quest anno a giudicare i progetti una giuria di eccellenza composta da Valeria Fascione, assessore all’Innovazione, Internazionalizzazione e Startup  Campania, Giorgio Ventre, direttore del Dipartimento di Ingegneria elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione dell’Università degli Studi Federico II, Carmelo Papa, amministratore delegato di STMicroelectronics Italia, Giovanni Di Sirio, esperto di programmazione embedded e creatore del sistema operativo open source real time ChibiOS, e Mauro D’Angelo, CoderDojo in Campania.

Seguici su Facebook e su Twitter per rimanere costantemente aggiornato.

Le interviste ai team

Oltre ai 15 team già presentati nel post NeaPolis Innovation Summer Campus 2016, altri 7 team di professionisti hanno partecipato alla HackFest 2016 portando la loro applicazione su STM32 e sottoponendosi alle sfide che l’evento ha proposto.

I vincitori

L’edizione di quest anno prevedeva quattro vincitori che oltre a ricevere dei kit di sviluppo hanno avuto la possibilità di mostrare il loro progetto al NeaPolis Innovation Technology Day 2016. I team vincitori sono

  • T.I.N.A Band che hanno realizzato uno strumento musicale in grado di suonare i tricordi di tutte le scale maggiori con tasti praticamente invisibili,
  • Happy Tree’s Friends che hanno realizzato una serra intelligente per coltivare erbe aromatiche in interno,
  • The Bruce Brothers che hanno realizzato un prototipo di auto a quattro motori DC pilotati da due driver,

e due team che hanno messo insieme i propri progetti alla HackFest,

  • Bytemotion che ha realizzato un sistema di realtà virtuale immersiva low cost basato su Unity 3D e Dam BROS che ha realizzato un esoscheletro dotato di sensori per raccogliere la posizione e i movimenti degli arti superiori.

Tutte le applicazioni della HackFest sono state realizzate usando le board STM32 Nucleo messe a disposizione dei partecipanti durante l’evento da ST.

L’agenda

hackfest_agenda_2016
Agenda della HackFest 2016

E possibile scaricare l’agenda in formato portabile cliccando qui.